Casa di Donna Caterina

La sede di “Hymnos” è una antica casa nobiliare, in stile palazzotto cittadino, appartenente alla famiglia Porcù, che ottenne il titolo di casato nobile nel 1777. Donna Caterina fu l’ultima discendente della famiglia che vi abitò stabilmente. L’assetto tipologico degli esterni e degli interni, rispecchia le tendenze di rinnovamento edilizio di tendenza neoclassica-purista, rimarcata dalla simmetria bilaterale dei prospetti, quello principale armonioso nella sua semplicità è privo di qualsiasi ornamento, scandito in tre livelli dai partiti architettonici delle aperture, unico ornamento i balconcini semicircolari in ferro battuto, con ringhiera finemente lavorata.  Nella facciata posteriore la decorazione di una finestra e le grate in ferro battuto conservano settecenteschi  stilemi gotico-catalani.

casa donna caterina

casa donna caterina notte

 

Questo sito utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie